giovedì 19 aprile 2012

insalata con sfilacci di cavallo e cannellini

Non so a voi, ma a me la parola "insalata" non suona tanto bene. La collego sempre alla parola "dieta" e questo mi intristisce un po'!!!!!.
E' per questo che ho deciso di affrontarla e di trovare una mia interpretazione. Per cominciare non la metto mai in una terrina ma scelgo sempre un piatto grande in modo da potere mettere in bella mostra tutto quello che ci aggiungo. E poi non la mescolo, in modo che l'appagamento visivo duri fino alla fine.




ingredienti
1 manciata di misticanza
una manciata di sfilacci di cavallo (carne essiccata)
3 cucchiai di fagioli cannellini
1 carciofotto sott'olio
scaglie di parmigiano
limone
olio extra vergine di oliva
sale
pepe

esecuzione:
Lavare l'insalata e  distribuirla su tutto il piatto. Posizionare gli sfilacci al centro e intorno mettere i cannellini. Tagliare i carciofotti in 4 spicchi e  posizionarli ai lati del piatto. Distribuire le scaglie di parmigiano. Condire con sale,pepe e olio, tranne  gli sfilacci che vanno conditi con solo olio e qualche goccia di limone. 

1 commento:

  1. presentata così è molto più elegante.... direi... chic ma non impegna!

    RispondiElimina